•   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Login

Thank you for your feedback !

Email:
Subject:
Message:
How many eyes has a typical person?

Dati tecnici

Superficie alare mq 11,60
Superficie timone orizzontale mq 2,00
Superficie timone verticale mq 1,20
Rapporto volumetrico di coda   1,40
Lunghezza mt 6,35
Apertura alare mt 9,60
Corda alare cm 120
Larghezza abitacolo cm 115
Altezza abitacolo cm 109
Profondità abitacolo cm 100
Peso a vuoto kg 285
Peso max al decollo kg 450
Capacità serbatoio di raccolta (optional) Lt 2.8
Capacità serbatoi alari cad. Lt 38
Capacità serbatoio centrale (optional) Lt 17
Fattore di carico +4 -2 G
Velocità max vento al traverso km/h 40
Velocità di migliore salita km/h 90
Velocità di crociera 75% km/h 195
Velocità di stallo km/h 60
Velocità di stallo con flap km/h 45
Velocità di avvicinamento km/h 90
Velocità max di manovra km/h 180
VNE km/h 240
Spazio di decollo mt 100
Spazio di atterraggio mt 80

 Il DF 2000 è un Aereo ad ala alta con prestazioni superlative e qualità di volo eccellenti. 
Munito di carrello triciclo, con ruote da 6”,è costruito nella parte principale da una balestra in acciaio bonificato, la ruota anteriore basculante ancorata al castello motore costruito in acciaio (ad alta resistenza) CrMo 4130, viene comandata dalla doppia pedaliera mentre, un apposito sistema di carenature ne completa l’efficienza.

L'impianto frenante è di tipo idraulico con freni a disco. L’armonia dei comandi, a cavi d’acciaio per il direzionale posizionati su guide di teflon e carrucole, di tipo rigido per gli alettoni e l’elevatore posizionati su boccole sferiche e cuscinetti a rulli, rendono piacevole il pilotaggio e facili le manovre anche se accentuate, consentendo un elevato rateo di rollio e degli sforzi di barra precisi e dosati. Una marcata stabilità longitudinale consente lunghi tratti di volo a comandi liberi.

La costruzione del velivolo è di tipo metallico, in lega d’alluminio Avional 2017 T4 e 2024 T3, rispondenti agli standard internazionali di aeronavigabilità.

Tutte le giunzioni strutturali sono interamente chiodate ed incollate mentre per le giunzioni non strutturali sono utilizzati rivetti a strappo.

La cellula e costruita  utilizzando una barra in acciaio (ad alta resistenza) CrMo 4130. Tutte le parti, per le quali è fondamentale la precisione e l'affidabilità, sono sottoposte a severi controlli metrici, le saldature sono del tipo TIG, nella struttura sono previsti gli attacchi per i montanti alari e per il carrello principale

Le Ali sono costituite da un mono longherone in alluminio con cassone antitorsionale anteriore e longherone posteriore che alloggia le mensole degli alettoni e dei flap. La copertura è realizzata con lamiere in alluminio completamente incollate ed inchiodate.

Il profilo biconvesso asimmetrico garantisce caratteristiche di portanza e debole resistenza all’avanzamento.

Le Tip alari sono conformate a Winglet rivolte verso l’alto in modo da contenere i vortici marginali.

Anche gli impennaggi, sia fissi che mobili, sono realizzati con longheroni e lamiere in alluminio chiodati ed incollati.

Le prestazioni offerte con la potenza installata di soli 80 hp (Rotax 912 UL), gli impianti, gli accessori disponibili, la robustezza e la qualità della struttura, in paragone ai costi di acquisto e di esercizio, consentono qualunque confronto, anche con macchine di categoria superiore.

Altro in questa categoria: « Chi siamo Dove siamo »